Selle Italia ancora una volta al fianco della Roc D’Azur

L’azienda di Asolo sarà presente anche quest’anno alla Roc D’Azur come “Official Supplier”, ed esporrà al pubblico due selle dedicate al mondo off-road: la X-LR e la SLR Boost X-Cross Superflow.

Roc D’Azur 2018, foto di Aso/Pauline Ballet ®

 

Asolo (TV), 1 ottobre 2019 – Anche quest’anno Selle Italia, azienda veneta leader nella progettazione e produzione di selle per bici, sarà a fianco della Roc D’Azur, uno degli appuntamenti più importanti nel panorama del ciclismo off-road, giunto alla sua 36° edizione, in programma dal 9 al 13 ottobre nella regione francese del Var.
L’evento, che nasce nel 1984 per opera di Stéphane Hauvette, e che contava allora soli 7 concorrenti, ad oggi ospita più di 20.000 partecipanti, 300 espositori e 150.000 visitatori, confermandosi ogni anno un punto di riferimento per il ciclismo fuori strada, atteso e frequentato da tantissimi professionisti, amatori, adulti, bambini e amanti delle due ruote in generale.
Selle Italia, guidata dal Proprietario e Presidente Giuseppe Bigolin, anche quest’anno prenderà parte alla Roc D’Azur in qualità di fornitore ufficiale, per dimostrarsi sempre più attiva nel mondo off-road, anche grazie alla partecipazione a manifestazioni di caratura internazionale. A confermare l’impegno dell’azienda in questo settore, anche le sponsorizzazioni di squadre di rilievo a livello europeo e mondiale, tra cui la Corendon-Circus, con il campione Mathieu Van Der Poel, la il Thömus RN Swiss Bike Team, la Torpado Urus, CST Sandd Bafang MTB Racing Team e Ghost Factory Racing Team.

Per incontrare appassionati e atleti, l’azienda di Asolo sarà presente al “Roc d’Azur Village” con un proprio spazio espositivo. Allo stand sarà possibile scoprire la propria sella ideale, grazie ai consigli degli esperti e all’apporto scientifico del sistema idmatch, che aiuta ogni ciclista a individuare la taglia di sella ideale e permette di trovare la migliore posizione in bicicletta.

Saranno ovviamente protagonisti due tra i modelli più recenti dedicati proprio all’off-road: la X-LR e la SLR Boost X-Cross Superflow. Appartenenti alla categoria Selle Italia Performance, destinata a coloro che fanno della bici il proprio sport d’elezione e sono alla ricerca di prestazione e comfort, questi due prodotti sono appositamente studiati e progettati per rispondere alle esigenze dei ciclisti amanti del fuori strada.
Tra le caratteristiche irrinunciabili, che accomunano infatti la X-LR e la SLR Boost X-Cross Superflow, sicuramente i bumper anti-abrasivi, che assicurano massima protezione in caso di caduta, e gli “shock absorber”, che contribuiscono ad attutire le vibrazioni provenienti dal terreno. Due modelli che nascono per rispondere alle comuni richieste degli appassionati di off-road, ma che si differenziano per shape, lunghezza, padding, e tecnologie applicate, in pieno rispetto della filosofia Selle Italia, che con la sua gamma si propone di rispondere alle specifiche esigenze di ogni ciclista. A differenziare i due modelli, sicuramente la lunghezza e lo shape: la X-LR si contraddistingue per il naso proteso in avanti, che permette una maggiore libertà di seduta, e per la lunghezza maggiorata di circa 3 cm; la SLR Boost X-Cross nasce invece come sella corta sin dalla progettazione, riprende il successo di un modello iconico come la SLR, e porta le caratteristiche virtuose di uno dei prodotti più amati di sempre direttamente nel mondo del fuori strada.

 

 

Caratteristiche tecniche sella X-LR

La X-LR si contraddistingue come un prodotto innovativo sin dalla forma, grazie alla specifica inclinazione dal naso particolarmente proteso in avanti, che permette una maggiore libertà di seduta. La tecnologica dello “Shock Absorber” è da considerare una vera e propria rivoluzione, integrata nel rail carbonio in co-laminazione permette di eliminare ogni forma di vibrazione proveniente dalla strada.
La struttura viene definita internamente dall’imbottitura a doppia densità, che permette maggior fluidità di movimento in salita e garantisce stabilità durante la pedalata; i bumper anti-abrasivi assicurano invece massima protezione in caso di caduta.
Non solo comfort e performance: X-LR è unica anche per il suo alto grado di resistenza agli urti e alle sollecitazioni della strada. L’eccezionale durabilità del prodotto è garantita anche dall’utilizzo di tecnologie innovative, come l’esclusivo Air Cross, una tecnica jet spray che realizza due strati con diverse caratteristiche, sviluppando una sella con un’unica parte di imbottitura che assicura un’incredibile capacità di resistenza ad abrasione, urti e invecchiamento.

 

 

 

Caratteristiche tecniche sella SLR Boost X-Cross Superflow

SLR X boost- top 002


La SLR Boost X-Cross Superflow porta leggerezza, innovazione tecnologica e l’inconfondibile stile della SLR Boost nell’universo off-road. Nasce, così, la prima sella corta da mountain-bike in casa Selle Italia, pensata e concepita per chi fa dell’adrenalina e dell’avventura il suo stile di vita. Gli shock-absorber situati tra telaio e scocca contribuiscono ad attutire le vibrazioni derivanti dai terreni sconnessi e dalle sollecitazioni tipiche delle discipline off-road. I particolari inserti in SuperFabric sui lati contribuiscono a proteggere la sella da eventuali abrasioni e graffi tipici di questa disciplina.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: