Il Carbonio OCLV di Trek

Il carbonio OCLV è la fibra in carbonio brevettata di Trek, risultato di oltre 25 anni di esperienza nella realizzazione delle biciclette in fibra di carbonio negli Stati Uniti a Waterloo, Winsconsin. L’esperienza conta, soprattutto quando si lavora su un materiale dotato praticamente di infinite possibilità e che presenta sfide uniche come la fibra di carbonio. Per comprendere la miglior tecnologia, occorre realizzarla, e Trek lo fa sin dal 1991.

Perché il carbonio OCLV?

Un telaio in carbonio ben realizzato riduce drasticamente il peso se paragonato ai materiali in metallo, mantenendo la resistenza e la rigidità richieste dalle bici con prestazioni elevate. È proprio qui che Trek ha per prima inventato e brevettato il carbonio OCLV, acronimo di Optimum Compaction Low Void e ne ha realizzato i telai con i migliori materiali disponibili. Impiegando carbonio per uso militare non esportabile al di fuori degli Stati Uniti, Trek ha trascorso innumerevoli ore nello sviluppo, perfezionando la realizzazione di una serie di pesi e tipi di carbonio (tessuto, unidirezionale, ecc.). Il processo OCLV si spiega meglio dividendolo in due parti:

Optimum Compaction: il carbonio è creato da una serie di strati compatti nel rapporto ideale fibra-resina. Il processo parte con il taglio della fibra di carbonio da grandi fogli in una forma specifica che viene poi collocata in uno stampo. La combinazione di calore e pressione comprime quindi i fogli di carbonio in una giuntura di carbonio. La combinazione di calore e pressione è la parte più importante di OCLV ed è custodita gelosamente.

Low Void: I Void sono gli spazi esistenti tra gli strati di fibra di carbonio che costituiscono un componente o il telaio. Ridurre al minimo questi spazi è l’obiettivo principale di una buona ingegneria del carbonio, in quanto più spazi significano resistenza e durata ridotta del materiale composto. Il carbonio OCLV supera gli standard aerospaziali per numero di spazi presenti nel materiale.

La forma conta

In aggiunta alla significativa riduzione del peso, il maggior vantaggio dei telai in fibra di carbonio rispetto agli altri materiali è la plasmabilità senza limiti di questo materiale. Forme diverse mostrano resistenza, rigidità e proprietà aerodinamiche differenti.

Trek impiega la Finite Element Analysis, uno strumento di simulazione software completo, che ci dice esattamente come forme diverse reagiscano con ciclisti e superfici differenti. Utilizza comprovate teorie di meccanica dei fluidi tramite la fluidodinamica computazionale per esplorare le proprietà aerodinamiche di svariati design. Le bici vengono concepite con design generati al computer, valutati e analizzati secondo la fluidodinamica, e le forme risultanti si presentano come se fossero state realizzate da macchine. Al termine della giornata, queste ricerche scientifiche complesse sono applicate in un processo sul campo creativo che combina diverse forme con una serie di materiali di carbonio per realizzare un prodotto magnificamente progettato e in gran parte realizzato a mano.

OCLV Mountain

Il VTT sta spingendo al massimo i limiti del ciclismo. Il rotolamento su qualsiasi superficie immaginabile in condizioni ostili si riflette in qualsiasi materiale. Per sviluppare l’OCLV Mountain, gli ingegneri di Trek hanno sviluppato una metodologia presa in prestito dall’industria aerospaziale per garantire la resistenza preservata. La filosofia è semplice e basata sulla sola questione della sostenibilità di una struttura dopo un impatto. Utilizzando diversi materiali compositi in strutture uniche per aree ad alto rischio di deterioramento, gli ingegneri di Trek creano telai che mantengono la loro capacità di sopportare un carico dopo un impatto, superando anche le loro controparti in alluminio.

Carbon armor

Aumentando ulteriormente la durata, il team di sviluppo di Trek ha creato Carbon Armor, una protezione altamente raffinata progettata per rallentare ed espandere la distribuzione di un forte impatto sul telaio. Carbon Armor essenzialmente riduce l’impatto immediato di un urto sul telaio, garantendo al ciclista una sicurezza senza precedenti.

Costruite per durare

Trek realizza bici destinate a durare nel tempo. Come la prima Trek realizzata oltre quarant’anni fa in un fienile rosso, il nostro primo telaio completamente in carbonio è ancora in garanzia. Tutte le biciclette in carbonio OCLV sono dotate di garanzia a vita.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: