Borsa sottosella Zefal Z Dry Pack L-DS [test e recensione]

Ecco il nostro test e recensione della borsa sottosella Zefal Z Dry Pack L-DS.

Una borsa sottosella è un oggetto utile per portare con se tutte le cose necessarie: kit di foratura, camera d’aria di riserva, bombolette di co2, chiavi di casa, un multi-tool ecc ecc. Potrebbe essere  una buona idea averne uno idrorepellente, in modo che durante l’inverno con clima umido oppure anche sotto la pioggia il contenuto resti asciutto. Il Dry Pack di Zefal, in questo senso, fa un buon lavoro, in più è leggero e abbastanza economico.

La borsa sottosella può essere acquistata qui con un consistente sconto.

 

Il materiale utilizzato per il corpo del Dry Pack è un poliuretano termoplastico, qui sotto forma di un tessuto di plastica relativamente leggero che è impermeabile. Non è cucito – le cuciture sono unite con la saldatura ad ultrasuoni, il che significa che sono impermeabili, e anche la cerniera è resistente all’acqua.

Si fissa alla bicicletta tramite il semplice sistema di cinghie in velcro: una attorno al reggisella ed una coppia che passa attraverso i binari della sella.

Alcuni tipi di sottosella hanno sistemi di montaggio più sofisticati, con una clip rapida per agganciarsi/sganciarsi dalla sella. Questo sistema può funzionare bene, a condizione che la posizione ele caratteristiche della sella lo permettano. Questo non sarà un problema qui: le cinghie sono universali ed il cinturino che gira intorno al reggisella è abbastanza lungo per essere fissato ad un diametro 31mm, ma non si adatta a qualcosa di più grande.
Se la tua bici ha una sella in carbonio, non preoccuparti: le cinghie e la borsa stessa non possono danneggiare la sella o il reggisella.

In termini di dimensionamento, questo modello Zefal in taglia L è di dimensioni abbastanza generose in modo da contenere un paio di camere d’aria, un kit in caso di foratura, 2 bombolette di CO2 ed un multi-utensile, con ancora un pochino di spazio di avanzo. La borsa si assottiglia in larghezza verso la parte anteriore, in modo da non interferire durante la pedalata.

Zefal ha pensato anche alla visibilità notturna. Sui lati e sul retro della borsa ci sono elementi catarifrangenti, e sul retro c’è un passante a cui è possibile collegare una luce. Tuttavia, il tessuto non è rigido, quindi la borsa deve essere ben riempita per evitare che la luce penda verso il basso e diriga il raggio verso la ruota posteriore.
Il consiglio è comunque di montare una eventuale luce sul reggisella piuttosto che sulla borsa sottosella.

Con 117 gr, il Dry Pack è straordinariamente leggero per le sue dimensioni. Questo potrebbe non essere la preoccupazione principale, se non per chi cerca di risparmiare più grammi possibili, ma è più leggero di molti altri.


Sul mercato ci sono altri sottosella resistenti all’acqua, come quelli di Ortlieb, Topeak, Giant e Altura.
 Tutti usano cuciture saldate e la maggior parte ha una chiusura roll-top piuttosto che una zip.
Con lo Zefal non sono stati rilevati problemi con la cerniera in termini di ingresso di acqua, e non c’è molta differenza tra i due stili in termini di facilità di accesso.
Il prezzo di questo Zefal resta comunque competitivo con altri brand simili, tranne per Ortlieb le cui borse per bici sono il top ma a caro prezzo.

Caratteristiche tecniche

MATERIALE IDROREPELLENTE: Materiale impermeabile in TPU saldato.
PER TUTTO IL TIPO DI BICI: Fissaggio con doppio cinturino in Velcro®, non danneggia o graffia il tubo e lo stelo.
STRISCE RIFLETTENTI: Migliore visibilità della bici.
MONTAGGIO LEGGERO: Aumenta la sicurezza di notte.
Materiale: materiale TPU saldato senza PVC
Dimensioni: 175 x 80 x 100 mm
Peso dichiarato: 114 gr (effettivo 117 gr)
Montaggio: DS: doppio cinturino in Velcro®
Capacità: 1,2 L / 40 oz
Cerniera: zip idrorepellente

 

Il nostro giudizio

Sottosella leggero e resistente all’acqua ad un buon prezzo.

Per acquistarlo a prezzo scontato clicca qui

Marca e modello: Zefal Z Dry Pack L-DS

Dimensioni testate: L

Cosa dice il produttore: Zefal afferma: “Lo Z Dry Pack L-DS è l’ideale per le condizioni di bagnato: realizzato in materiale impermeabile saldato, mantiene asciutti gli accessori, mentre strisce riflettenti e un passante consentono una migliore visibilità della bici durante la guida notturna. L’apertura garantisce un accesso più facile al contenuto della borsa.”

Voto qualità della costruzione: 8/10
L’attenzione è ovviamente sulla resistenza all’acqua e sul peso ridotto piuttosto
Voto prestazioni: 7/10

Mantiene il suo contenuto praticamente asciutto, non oscilla troppo.

Voto durata: 
8/10
Utilizzato in autunno ed inverno, anche sotto pioggia battente, dimostra una buona tenuta idrorepellente.

Voto peso: 
10/10
Particolarmente leggero per le sue dimensioni.
Voto valore: 8/10
Prezzo non elevato ed in linea con altri brand.

 

Pregi: resistenza all’acqua, peso ridotto, elementi catarifrangenti.

Difetti: se di difetto si può parlare, qualche oscillazione.

Utilizzo piacevole:

Valutazione complessiva: 8/10

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: